Artista di Castel di Sangro tra i migliori 12 giovani cantautori italiani secondo Universal

Pierfrancesco Esposito, in arte Nefra, di Castel di Sangro, è tra le 12 migliori promesse della canzone italiana, secondo la Universal Music Italia, e si sta contendendo con gli altri artisti un contratto con la prestigiosa etichetta musicale. Esposito sta partecipando a ” Genova per Voi”, talent per autori di canzoni, è prodotto da Atid con il sostegno di Siae, Comune di Genova, Comune di Varazze e in collaborazione con Universal Music Publishing Ricordi, media partner Radio Zeta l’Italiana. Dopo aver passato le selezioni preliminari su 160 aspiranti autori e dopo aver sostenuto un colloquio presso la sede centrale di Universal Music Italia a Milano, è tra i dodici finalisti che si contenderanno un contratto con la medesima etichetta. Pierfrancesco Esposito avrà ora l’occasione di partecipare ad uno stage formativo presso il comune di Varazze (Savona). “Essere tra i migliori autori selezionati da Universal Music” afferma l’artista ” mi rende entusiasta e sicuramente più consapevole di un percorso cominciato senza troppe pretese”. Nelle edizioni precedenti di Genova per Voi sono stati scoperti talenti come Federica Abbate, autrice di hit come Roma-Bangkok (Baby K feat Giusy Ferreri), Nessun grado di separazione (Francesca Michielin) e 21 grammi (Fedez), e che al Festival di Sanremo del 2017 ha firmato due brani in gara: Il diario degli errori, interpretato da Michele Bravi e Il cielo non mi basta, cantato da Lodovica Comello. Non da meno è il varazzino Emanuele Dabbono, che ha scritto, con e per Tiziano Ferro, hit come Incanto e Il Conforto entrambe presentate nelle due ultime edizioni del Festival di Sanremo. Come Federica Abbate, anche Emanuele Dabbono ha collaborato alle successive edizioni di Genova per voi, e sarà uno dei tutor che seguiranno i finalisti durante la settimana del laboratorio.

Fonte: http://www.zac7.it/index/zac7_2015/index_dx_css_new_2015.php?pag=16&art=1&categ=SPETTACOLO%20&IDX=22757